Aliciotte ripiene con ricotta e provola

Aliciotte ripiene con ricotta e provola

Le Aliciotte ripiene con ricotta e provola, una ricetta da raccontarvi rimasta nella penna  dall’estate!

Un piatto meraviglioso, del quale mi sono innamorata immediatamente, al nostro primo incontro, quando inaspettatamente Alfonso del ristorante Le Sirene a Marina del Cantone,

tra le molteplici portate che compongono il suo antipasto, mi portò per la prima volta queste Aliciotte ripiene con ricotta e provola..;)

Appoggiò il piatto  sulla tavola senza nessuna enfasi,

 come  se fosse una delle altre portate per noi già molto familiari.

 Così conoscemmo le Aliciotte ripiene con ricotta e provola, una nuova portata nel rinomato e delizioso antipasto di Alfonso

( in realtà sono state create della simpaticissima sorella Marinella che si occupa della cucina, mentre Alfonso  sprigiona la sua fantasia nella preparazione dei dolci, oltre a dare una mano ai camerieri ai tavoli, curando soprattutto le public relations)

Dopo la prima Aliciotta assaggiata  è scattato l’amore e il chiodo fisso …dovevo rifarle a casa 😉

Inutile strappare la ricetta ad Alfonso che, con molta simpatica diplomazia,  ne custodisce gelosamente la ricetta di famiglia, così come quella degli Spaghetti alla Nerano, ma questa è un’altra storia… 😉

 Mi rimaneva solo tentare e tentare fino  a che non avessi raggiunto una soddisfazione di gusto e di forma..;)

In questa ricetta infatti, trovo sia molto importante anche la forma data alle Aliciotte ripiene.

In seguito mi è capitato di mangiare le Aliciotte ripiene anche in altri ristoranti, ma in nessuno di essi avevo trovato quella bella forma tonda,

erano piuttosto due alici accoppiate con all’interno della farcitura … ma non è la stessa cosa 😉

Le Alici le conoscete,  sono un pesce azzurro meraviglioso, ricco di proprietà salutari , e sono anche un pesce veramente poco costoso.

 Si prestano inoltre  a moltissime preparazioni dal sugo per un buon piatto di spaghetti, alle alici indorate e fritte, in tortiera, marinate etc .. e ora anche ripiene 😉

Aliciotti perchè?

per questa ricetta dovete scegliere le Alici più cicciotte, così sarà possibile una volta aperte  e pulite poterle riempire con la farcitura e richiuderle in tondo come se non fossero mai state aperte… 😉

INGREDIENTI 

100 gr di pane grattugiato sottile

100 gr di farina

100 gr di scamorza affumicata tritata finemente

100 gr di ricotta morbida

24 Alici, a cui avrete eliminato la lisca centrale, aperte a libro

3 albumi leggermente montati per impanarle

Olio di arachidi per friggere

Fior di sale-pepe-olio qb

PREPARAZIONE

Frullate il pane finemente e mettetelo in un piatto piano o un vassoio.

Frullate la scamorza abbastanza finemente e amalgamatela con la ricotta, un filo d’olio ed una bella macinata di pepe

Raccogliete il composto in una tasca da pasticciere  con bocchetta liscia 1 cm di dm e farcite le alici.

Chiudete le alici e passatele  nella farina arrotolandole in modo che si sigillino

passatele poi  negli albumi battuti

e infine nel pane frullato.

Friggetele in abbondante olio bollente per 2-3′, scolatele su carta da cucina, salatele, se occorre, e servitele con delle fettine di limone per poter spruzzare sopra il succo a piacere.

 IMG_0880-001

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: