• Biscotti alla zucca gluten free

C’era una volta una zucca che non voleva diventare carrozza

 

Storia di Biscotti alla Zucca Gluten free

C’era una volta una zucca, che non voleva saperne di diventare carrozza..

“troppo fuori moda, nessuno la usa”, diceva la zucca alla Fatina Distrattina.

“Che ti faccio diventare allora cara Zucca?”, disse la Fatina alla zucca ribelle 🤔.

La Zucca ci pensò e poi disse: ” Voglio diventare una merenda per tutti i bambini.

Anche per le mamme, i papà e i nonni.

Proprio per tutti, anche per chi non “ama” il glutine.

Voglio diventare un biscotto di zucca gluten free!”

” Ah però ! ” disse la fatina.. ” sei proprio una zucchetta esigente”

“certo, rispose la zucca, non sono mica una zucca qualsiasi .. io mi chiamo Bertagnina e vengo dalla Lomellina.

Ho riempito la pancia a Principi e Principesse a Signori e Signoresse.

Sono un’Eccellenza pure io!.

Un’eccellenza Italiana, sono dolce, polposa ed ho nulla da invidiare alle zucche americane anzi!”

La Fatina, rimase stupita dalle parole della zucca.

Ma non le riuscì a rispondere perché la zucca Bertagnina aveva tutte le sue ragioni.

Aveva detto la verità e questa zucca insieme a quella di Mantova sono veramente due zucche famose ed importanti!

Quindi, accarezzando la bacchetta magica,ci pensò un po’ e poi ..bidibidobidibù.

E la zucca diventò,  biscotti alla zucca gluten free.

… come?  Ora Ve lo spiego ☺️

INGREDIENTI per i Biscotti alla Zucca Gluten free

  • 500 gr di farina di Amaranto ( è possibile sostituirla anche con farinadi riso o fare un misto di farine)
  • 200 gr di farina di mandorle ( mandorle tritate sottilmente)
  • 150 gr di zucchero di canna chiaro
  • 200 gr di zucca
  • 100 gr di burro fuso a bagno maria
  • 4 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 2 albumi montate a neve ferma
  • un’idea di noce moscata
  • semi di vaniglia in bacello

PREPARAZIONE

  • Cuocete la zucca al forno o al vapore.
  • mettetela nel mixer e createne una purea.
  • s
  • Aggiungete nel mixer  la farina, lo zucchero, il burro.
  • Aggiungete i tuorli, il pizzico di sale e la spruzzata di noce moscata.
  • Alla fine di tutto, aggiungete anche il latte un po’ per volta, regolandovi per ottenere un impasto lavorabile ma morbido.
  • Fate  raffreddare l’impasto per circa 15 minuti.
  • Nel frattempo riscaldate il forno a 180°.
  • Preparate la fantastica spara biscotti
  •  Inseriteci un po’ di pasta formando dei cilindretti
  • scegliete la ghiera che più vi ispira e formate i biscotti direttamente sopra la pirofila ben pulita.

E’ importante non usare la carta da forno perché altrimenti il biscotto non si staccherebbe dalla spara biscotti.

  • 15 minuti di cottura ed il gioco è fatto.

Ho usato la spara biscotti dell’azienda Italiana  Marcato, perché questa ricetta è stata creata per partecipare ad un contest organizzato da APS Essere Mamme a Vicenza.

Preparare biscotti è una mia passione da sempre.

Chi mi conosce lo sa, forse per questo la mia amica mi ha detto che dovevo partecipare assolutamente.

“Se non partecipi tu chi deve partecipare?” mi ha detto.

Il suo entusiasmo e la curiosità di usare la spara biscotti ha fatto il resto, anche se io e i contest non abbiamo un gran feeling 😉

Cucinare è un atto d’amore ..e la gara crea stress, che dalla cucina deve rimanere fuori 😉

Ma non avevo mai usato una spara biscotti…..

Ragazze, ve lo dico … usare una spara biscotti crea dipendenza!

Una soddisfazione pazzesca, si possono fare biscotti di tutte le forme, anche con il buco al centro come i classici bucaneve.

E’ semplice anzi semplicissimo, si sporcano pochissimi strumenti solo un mixer e la spara biscotti è veloce e ci si può inventare di tutto.

E’ veramente un gioco da fare con i nostri bambini!

Biscotti alla zucca gluten free

 

Ti piace fare i biscotti?

Ti consiglio queste due meravigliose ricette 😉

I Limoncelli

Biscotti Grappini

 

Share

Nessun Commento

    Lascia un commento

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: