Scialatielli broccoli e vongole

Per il Calendario del cibo Italiano nella giornata degli Scialatielli, ho attinto direttamente alla maestria di un cuoco della costiera Sorrentina, luoghi in cui è nata questa pasta. E' un regalo per tutti voi che mi leggete! Con la mia faccia indubbiamente tonda e il mio accento da Vicentina D.o.P ho chiesto al buon Tonino di fare un bel piatto di scialatielli, insegnandoci a farli a casa. Perdonate le riprese e la foto del piatto ma  tutto ciò che vi serve per rifarli a casa c'è ... Leggi di più

Spaghetti integrali ai due cavolfiori con salsa di mandorle e arancia

Questa mattina, dopo aver fatto colazione, facendo la cucina lasciata "un pò"  in disordine la sera prima, ( a casa mia ci sono 3 turni ;) ) ascoltavo  un medico dermatologo in tv,  che spiegava come si possono curare le malattie con il colore e la bellezza. Ogni colore era associato ad un malanno ed era curato con un tela ... che bello, ho pensato, la bellezza e l'arte che curano malattie psicosomatiche! Anche nei piatti che preparo mi ispirano molto i colori, i sapori dissonanti, gli ... Leggi di più

Risotto ubriaco al radicchio e Caciocavallo

Oggi ho percorso il gusto nel vero senso della parola, per fare questo squisito risotto con il radicchio Trevisano ho creato dei matrimoni inaspettati; l'olio Olivastra di Intini Alberobello, dalle tonalità  dolci amare riconducibili all'erba e al mallo di mandorla crea una base al radicchio, amaro anch'esso ma reso ricco di sapore dalla sfumatore del vino rosso d'Avola di Agrigento, il tutto mantecato con il caciocavallo affumicato della costiera sorrentina e il parmigiano di casa Guarni... Leggi di più

Minestra Maretata di Prelibata

#profumodinatale Altro profumo di Natale, ricordi d'infanzia e di una zia siciliana, "emigrata" a Napoli per amore dei suoi nipoti e della sorella. Gli amici napoletani raccontano che questa minestra non manca mai durante le festività, chi durante  il pranzo di Natale, chi per S.Stefano, la "cacciano fuori", non sia mai che ai commensali rimanga un pò di fame! La Tradizione vuole che venga preparata per i pranzi di Natale e Pasqua. Personalmente la prima volta che l'ho vista, ... Leggi di più

Gemelli al nero con frutti di mare su letto di fave e cicoria #profumodinatale

  Questa ricetta ci è stata consigliata da Giuseppe del ristorante "Il poeta contadino" di Alberobello . #profumodinatale E' un primo per la cena della  vigilia di natale, a base di pasta, verdure e pesce. Una sinfonia di sapori  che creano un piatto ricercato con ingredienti semplici e salutari. INGREDIENTI per 4 persone 500 g di gemelli al nero di seppia, noi usiamo la pasta di Pasta e..., fatta da Mario con ingredienti selezionati a km 0 misto  mare ( 300 gr. ... Leggi di più

Zuppetta di zucca con pasta saltata

Vigilia tranquilla per  gente del nord... parlando di tradizione natalizia. Spesso al nord la vigilia non viene propriamente festeggiata, è una giornata di magro nella quale ci si prepara al Natale, dove di magro sopra la tavola c'è poco e questo succede  da nord a sud. Nelle nostre tradizioni italiane spesso troviamo che le famiglie del sud iniziano i grandi festeggiamenti la sera della Vigilia per finire.... quando sono finite le grandi quantità di manicaretti preparati. Mentre ... Leggi di più

Gnocchi con pomodoro secco e cime di rapa

Un primo tutto pugliese per mettere alla prova i nostri amici dei Sapori dell'Antica Terra, un'azienda agricola, ma forse è meglio dire una famiglia, che trasformano i frutti  e le verdure stagionali della loro terra, utilizzando antiche ricette e tenendo alti i valori della qualità, del gusto e della tradizione, ma questa è un'altra storia da raccontarvi. Questo vasetto con il Paté di cime di rapa, mi stuzzicava... in un momento in cui le cime di rapa non sono ancora di  stagion... Leggi di più

Spaghetti all’amalfitana

Da bambina nel mio palazzo abitava una famiglia di origini marchigiane, la figlia è stata per me una carissima amica d'infanzia. In questa famiglia erano tutti appassionati di cucina, cucinavano benissimo con una tale padronanza e con tali risultati da rimanerne sempre incantata. Mi affascinava osservarli e ascoltarli, quando facevano e parlavano di cibo, ma la cosa che più mi catturava erano le  provviste per l'inverno che mettevano in cantina. Facevano conserve, marmellate, ... Leggi di più

Spaghetti alla crema di peperoni acciughe e pane croccante

Ero incantata, come sempre, nel vedere come viene fatta la ricotta di fuscella, o fior di ricotta, e già mentre fotografavo nel caseificio Due Golfi, cercavo di immaginare i mille modi di come impiegarla. Appena pronta la ricotta, morbida come una crema, è ancora calda e la immaginavo spalmata sul pane con una meravigliosa confettura di ciliegie sopra, oppure  riflettevo su quale delizioso dolce avrei potuto  preparare appena si fosse raffreddata, alla fine, vista l'avvicinarsi dell'ora ... Leggi di più

Scialatiellli con melanzane, pomodorino e spatola

La sfida ha contagiato anche lo staff di Prelibata, tanto da voler partecipare al gioco con ricette nuove o reinventate e volendo concorrere pure per  il premio... quindi  vi confermo che è vero ...il caldo fa impazzire ;) Così Maurizio ci racconta dove gli è iniziata la voglia di partecipare con il suo piatto di  Scialatielli, che io ho gustato. Devo dirvi che la bontà di questo piatto è da premio ma preserverò l'ambito premio per i nostri amici-sfidanti! "Questa ricetta è nata ... Leggi di più