TAGLIOLINI CON SEDANO RAPA E ARINGHE AFFUMICATE-contest

TAGLIOLINI CON SEDANO RAPA E ARINGHE AFFUMICATE-contest

 Mirella Codeghini torna a stupirci con una ricetta elaborata e particolare per il nostro Concorso delle feste 😀 Dal suo blog Cucina e svago : “E’ nel periodo delle festività natalizie che appaiono più spesso le aringhe affumicate, pronte per essere cucinate per il cenone della vigilia. Anch’io quest’anno ho voluto comprarle. Ecco quindi che oggi, con tutta calma, ho sperimentato un primo piatto davvero gustoso. Come avrete visto nel titolo, l’ho definito “poca spesa, tanta resa”. Di fatto, il dolce sedano rapa e le aringheaffumicate non sono alimenti costosi, ma se ben combinati, danno vita ad un piatto speciale. Il tocco natalizio, invece, è dato dall’utilizzo della melagrana, accompagnata a dei simpatici pupazzi di neve.” Commentatela qui o dibattete insieme agli altri amici sulla nostra pagina Prelibata di Facebook! 😀 INGREDIENTI PER 4 PERSONE 250 gr. di tagliolini freschi ½ sedano rapa 2 filetti di aringa affumicata, in olio 2 pomodori ramati 1 cipolla rossa 1 spicchio d’aglio 100 ml. di panna da cucina 1 bicchiere di Vino bianco  secco 200 ml. di brodo vegetale Aneto fresco 2 cucchiaini di cocco disidratato (facoltativo) ½ melagrana sgranata 15 acini d’uva bianca Olio evo Pepe nero Sale fino Per la decorazione con i pupazzi di neve Pane bianco per tramezzini Ricotta Carota Olive nere Pepe rosa PROCEDIMENTO Sbucciare il sedano rapa, tagliarlo a pezzetti e tritarlo in un tritatutto. Sbucciare la cipolla e tritarla.  In una larga padella far rosolare leggermente la cipolla con un po’ di olio. Aggiungere il sedano rapa, salare leggermente e far insaporire. Bagnare con il vino bianco, far evaporare ed incoperchiare. Unire il brodo vegetale e portare a cottura. Il sedano rapa dovrà essere cotto ma non sfatto. Tagliare le...
Torta Bianco Natale-contest

Torta Bianco Natale-contest

La nostra Gara di Natale con una torta tanto bella da sembrare quasi finta 😀 Maria Pia Pontrelli ci insegna questa complicata ricetta e ci trasporta nella magia del bianco Natale 😀 Visitate la sua pagina di facebook —> La cucina di Maria Pia E diteci invece cosa ne pensate nella nostra Pagina facebook di Prelibata! Ingredienti per il Pan di Spagna da 22 cm 5 uova 125 gr di zucchero 150 gr di farina per la crema diplomatica al cioccolato bianco 6 tuorli 500 ml di latte 100 gr di zucchero 40 gr di amido di mais mezza bacca di vaniglia 80 gr cioccolato bianco 150 gr di panna montata per la bagna 500 gr di acqua 150 gr di zucchero cannella in stecche anice stellato bucce di un Limone  piccolo e di mandarino biologico mezza bacca di vaniglia panna montata e pasta di zucchero polvere avorio sempre edibile per la farcitura e la decorazione Preparazione montare le uova e lo zucchero sino a triplicare il loro volume, aggiungere la farina setacciata e inserire il composto nella teglia imburrata e infarinata, cuocete in forno a 180º per 25 minuti circa. Sfornate e fate ber raffreddare il Pan di Spagna. per preparare la bagna mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e fate bollire per qualche minuto, spegnete, coprite con pellicola e lasciate raffreddare E Passarla al colino. Per la crema diplomatica alla cioccolata bianca: in un pentolino far riscaldare il latte e la bacca dopo aver prelevato i semini, sbattere i tuorli con la zucchero, aggiungere la farina e aggiungere il latte caldo, rimettere sul fuoco e mescolare sino a che la crema...
Tortino di Lenticchie

Tortino di Lenticchie

Si avvicina l’ultimo dell’anno e da tradizione benaugurante la sera di San Silvestro si mangiano le lenticchie … dicono che portano soldi nell’anno nuovo 🙂 Visto la diffusa necessità che ciò si realizzi, ho pensato di proporvi una ricetta alternativa  per dare la possibilità, anche a chi non ama le lenticchie come contorno, di benificiare del loro effetto magico!   INGREDIENTI per 7 persone 150 g di carote 100 g di cipolla Timo e  prezzemolo Olio E.V.O 50 g di pancetta 50g di pane vecchio tritato 500 g di lenticchie 2 uova sale qb 20 g di parmigiano reggiano grattugiato PREPARAZIONE Preparate le lenticchie, tenendole a bagno  per 2 ore, poi cucinandole in acqua, una volta cotte scolatele bene, eliminando tutta l’acqua. In una padella mettete l’olio, la carota e la cipolla tritata, il timo e infine il prezzemolo e la pancetta e fate una sorta di soffritto. In un recipiente aggiungetelo a 40 g di pane tritato, le lenticchie frullate, le uova e il sale e mescolate bene il tutto in modo che gli ingredienti si amalgamino. In una tortiera di diametro 26-27 cm, mettete un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, versateci sopra il composto  pareggiandolo bene con una spatola. Mescolate il pane rimasto con il formaggio grattugiato e distribuiteli sopra sul tortino, irrorate con un filo di olio e infornate a 180° per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare e, nel servirlo, potete ritagliare delle forme e servirle come se fossero crostini di pane con sopra del purè Noi vi proponiamo il cotechino al broccolo fiolaro con medaglie di lenticchie e purè! Che il 2015...