Cestini di zafferano ripieni ricetta di Desideri by Marcella

Cestini di zafferano ripieni ricetta di Desideri by Marcella

Che cosa cucini di buono e bello a Marzo? #gioco

E’ bastato fare un fischio e Marcella Vignetti , ha pescato subito dal suo blog.desideribymarcella  qualche bella ricetta Marzolina.

Visitate il suo blog, troverete anche le foto passo passo per fare questi bellissimi cestini di zafferano.

Il nostro consiglio ?

Ovviamente farina Biodinamica Pandora Universe® 😉  lo zafferano può essere sostituito con la curcuma e consiglierei il lievito madre secco bio…..solo perchè mi avete chiesto un consiglio 😉

ah dimenticavo, alla luce delle ultime notizia del telegiornale sempre più convinta dell’importanza di conoscere di persona chi produce il cibo che mangiamo, quindi vi consiglio anche il grana padano di Lugi Guarnieri 😉

 

Così ci scrive Marcella:

Cestini di zafferano ripieni con spinaci e ricotta …un esempio di torta salata per antipasto , picnic , cene , aperitivo.. un pasto molto profumato e di buon gusto !!!

Si può servire sia calda che fredda … ovviamente calda se ne assapora di più il gusto , soprattutto lo zafferano, ma và bene anche fredda…

Possibile fare tortini monoporzione , oppure una torta più grande poi servire  a fette o pezzi quadrati..

Molto bello se avrete uova di quaglia …farete un ottimo figurone…

 

Ingredienti:

Per la base :

  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di zafferano
  • 300 grammi di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero1 bustina di lievito istantaneo ( Paneangeli ) per torte salate

Per farcire :

  • 500 grammi di spinaci
  • 1  noce di burro
  • sale / pepe q.b.
  • 250 grammi di ricotta
  • 50 grammi di grana grattugiato
  • uova di quaglia / o gallinella  – facoltativoPrima di tutto lavate bene gli spinaci da rimuovere i residui di terra ,sistemarli  su padella e  ben coperti a fimma bassa fateli cuocere 10 minuti circa , appena si restringe il loro liquido.Scolateli e tagliuzzateli , riporli su padella aggiustate con sale e pepe , soffriggerli per qualche minuto con una noce di burro, 1 spicco di aglio .

    Fate raffreddare , aggiungere poi la ricotta e grana , mescolare bene.

    Nel frattempo preparare la base;

    scaldare tipidamente  50 ml di latte e scioglirvi lo zafferano, potete anche diminuire la dose di zafferano se troppo forte di gusto.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: