LE POLPETTE DELL’ULTIMO (…minuto)-contest

LE POLPETTE DELL’ULTIMO (…minuto)-contest

Ve lo ricordate il risotto delle Archizucche? 4 ragazze in ritiro in vista della tesi di Laurea? Bè sono tornate…. e che ritorno 😉

LE POLPETTE DELL’ULTIMO (…minuto)

 

A Natale, si sa, si condividono momenti culinari (e non) in famiglia.

Pranzi festosi e cene gourmet allietano le nostre fredde giornate. Capodanno però significa amicizia! Quanti, come noi, si cimentano nella preparazione di una lunga cena degna dei più fastosi banchetti?

E allora perché non iniziare i festeggiamenti con un aperitivo sfizioso ma allo stesso tempo leggero?

Il profumo del Natale ancora nell’aria dato dalla mayo agli agrumi, unito al sapore classico delle lenticchie e il croccante delle noci, creano un abbinamento semplice e gustoso per un finger food appetitoso ed invitante.

Poi perché no, è anche un modo per riciclare gli avanzi che la mamma o la nonna ci danno da portare a casa; loro che le lenticchie non le comprano precotte ma le mettono a bagno la notte prima di cuocerle.

Ideale per chi va di fretta, per chi ha degli amici vegetariani ( o vegani nella versione senza formaggio) o per chi, come noi, ama le polpette generosamente accompagnate..

 

 Ingredienti:

Per le polpette (circa 15)

250 gr lenticchie precotte (1 confezione)

2 carote medie

30 gr di caciotta secca in fuscella (Caseificio Due Golfi)

5 noci

Pangrattato qb

Zenzero in polvere

Prezzemolo

Curcuma

Olio evo

Per la mayo veg agli agrumi

Una tazzina da caffè di latte di soia

Una tazzina da caffè di olio evo

Una tazzina e mezza di olio di semi di girasole

3/4 di succo di arancia bio

1/4 di succo di limone bio

Scorza di arancia bio e limone bio

Un pizzico di curcuma

Sale

1fase

Procedimento:

Lavate e pulite le carote, mettetele in un frullatore e frullatele.

Aggiungete le lenticchie dopo averle scolate e sciacquate, il prezzemolo, le spezie (curcuma e zenzero) e il formaggio grattugiato.

Per una versione vegana, o per intolleranti al lattosio potete evitare di mettere il formaggio, ma allora aggiungete un pizzico di sale!

Frullate tutto insieme fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto (basteranno pochi secondi).

2 fase

A parte tritate i gherigli di noce anche grossolani.

Ora formate le polpette prendendo circa un cucchiaino di impasto, modellatele, passatele nelle noci tritate e infine nel pangrattato.

Mettete un filo d’olio in una pirofila, adagiate le polpette! mettete un altro filo d’olio sulle polpette, ed infornate, a 180º 10 min con gli ultimi 5 min di grill, avendo cura di girarle per farle dorare da entrambi i lati.

3fase

4 fase

Nel frattempo preparate la mayo veg.

Usate se lo avete il frullatore ad immersione, altrimenti anche il robot da cucina andrà benissimo.

Versate il latte di soia, il succo degli agrumi, un pizzico di curcuma per dare colore, iniziate a frullare e incorporate lentamente a filo l’olio.

Nel giro di pochi minuti la salsa di addenserà come una vera e propria mayonnaise.

Una volta pronta aggiustate di sale e aggiungete la scorza di mezzo limone e di mezza arancia.

Noi per esaltare il profumo di agrumi abbiamo aggiunto due gocce di olio essenziale di limone e di arancio dolce.

Sfornate le polpette e servitele calde accompagnate dalla salsa e da un buon calice di prosecco ghiacciato.

Cin cin!

Buone feste da..

Anna

Adelaide

Alice

.ora Architette laureate!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: