Riso Venere con crema di cannellini e radicchio-ricetta di Naturaementeincucina

 Che cosa cucini di buono e bello a Marzo? #gioco

Lydia del blog naturaementeincucina , ci consiglia questa buonissima e sana ricetta.

Il lunedì è il giorno del riso,per l’antroposofia  quindi avete tutto il tempo per organizzarmi. Interessante l’utilizzo delle spezie …prelibatosa e stuzzichevole! Grazie Lydia!

Nel suo blog trovate la ricetta passo passo , vi consiglio di farci una capatina 😉

https://naturaementeincucina.wordpress.com/

Così ci scrive:

 

Ho provato una variante della ricetta “Riso bianco con crema di ceci” ed è diventata “Riso nero con cannellini”!

Ho utilizzato riso venere che impiega 40 minuti per cuocere e nel frattempo ho fatto la cremina di cannellini e cotto il radicchio … Ecco qua il risultato (sembra quasi una torta :))

  • 300 gr di riso venere
  • 180 gr di cannellini già cotti
  • 1 radicchio
  • 2 cipollotti
  • erbe aromatiche (io ho utilizzato erba cipollina)
  • 1 cucchiaino di coriandolo
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • olio, sale e pepe q.b.

Utilizzare il più possibile prodotti biologici, senza conservanti o altre sostanze chimiche.

Preparazione

  1. Lavare molto bene il riso e metterlo in cottura per circa 40 min con un cucchiaino di zenzero  (Vedi Come si fa” -> “Cottura dei cereali” (Riso))
  2. Tritare il cipollotto e le erbe aromatiche. Metterle in una casseruola,coprirle con un po’ di acqua e cuocere per 5 min (cuocere con un po’ di acqua rende la ricetta più leggera, ma se la volete più saporita, fate un leggero soffritto con un filo di olio)
  3. Aggiungere i cannellini e le spezie tritate (pepe e coriandolo) e far insaporire per una decina di minuti
  4. Al termine frullare i cannellini con un frullatore a immersione fino ad ottenere una crema fluida e omogenea
  5. Lavare il radicchio e tagliarlo a striscioline (asciugare una mezza foglia e tagliarla finemente alla chiffonade, servirà per guarnire i piatti)
  6. Ungere una padella con un po’ di olio e rosolare velocemente il radicchioper qualche minuto. Salare e pepare a piacimento
  7. Quando il riso sarà pronto potete procedere con la composizione: mettere il riso in un coppapasta al centro del piatto, premendo leggermente, proseguire con uno strato di crema di cannellini e terminare con qualche cucchiaiata di radicchio cotto. Guarnire con striscioline di radicchio fresco
  8. Servire caldo e .. Buon appetito!

Varianti : per ciascun strato della preparazione scegliete l’ingrediente che preferite. Così potrete ottenere : quinoa, lenticchie e carote; orzo, fagioli e zucchine; e così via … Scegliete ingredienti di colori diversi così che, oltre ad un bell’effetto per gli occhi, avrete sicuramente un buon apporto di vari nutrimenti.

 

Io Paola la provo di sicuro e voi?

 

Alla prossima ricetta 😉

 

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: