Strudel Pizza della vicina Alessandra

Strudel Pizza  della vicina Alessandra

Fa sempre molto piacere tornare a casa e trovarsi una sorpresa gustosa e inaspettata.

Alessandra è una nostra vicina di casa, un energico e simpatico folletto che vediamo schizzare veloce tra un impegno e l’altro.

  Prendi un figlio,  accompagna l’altro, porta fuori il  cane, rilassarsi con lo jogging e  chissà quanto ancora 😉

Come spesso succede a noi donne, abbiamo però un pò di magia in noi ,

così lei è riuscita, a preparare  ed a  portarci in dono questa favolosa pizza focaccia.

Il mio naso a patata,   ha sniffato subito questa delizia ancora fuori di casa e i miei occhi tondi si sono ancora più spalancati dopo averla vista ma soprattutto mangiata ..

Ovviamente mi sono fatta dare subito la ricetta ..altrimenti che Paola Prelibata sarei?

Dite la vostra 😉

INGREDIENTI

500 gr di farina di semola  ( consigliamo la 0 Bio Dinamica di Pandora Universe)

1/2 cubetto di lievtio di birra

1 cucchiaino di miele

2 cucchiaini di sale

150 gr di  acqua

150 gr di latte

1 cucchiaio di olio

PREPARAZIONE

Mettete nell’impastatrice l’acqua, il latte e sciogliete il lievito.

Aggiungete il miele, la farina il sale e l’olio.

Impastate per 15 minuti.

Formate una palla e lasciate lievitare per almeno  2 ore finché raddoppia.

Stendete l’impasto con il mattarello formando un rettangolo.

Farcite creando una base di pomodoro ( passata), olio, origano.

Aggiungete poi a pezzetti la scamorza affumicata, la provola, l’emmenthal, il gorgonzola ( formaggi vari a piacere), funghi e speck 

Arrotolate il tutto e sopra mettete ancora del pomodoro, l’origano e un filo di olio.

Lasciate lievitare ancora un’oretta e infornate 20 minuti a 180° ventilato.

I consigli di Prelibata li trovate nei link sugli ingredienti … se questa era buona, con Prelibata lo sarà di più 😉

IMG_0400

2 Comments

    • L’ho dirò alla vicina ..chissà che mi faccia altre sorprese 😉

      Reply

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: