Torta Rustica di DesideribyMarcella

Che cosa cucini di buono e bello a Marzo?#gioco

Ancora una ricetta di Marcella del blog DesideribyMarcella , nel suo blog la ricetta la trovate passo passo…;) Notate la decorazione sopra la torta <3  complimenti Marcella !

Consigli della spesa di Prelibata:

Non mi stancherò mai di consigliarvi la farina Biodinamica di Pandora Universe® , farina macinata a pietra da grano coltivato solamente con microorganismi dinamizzati, la purezza e la qualità del grano esalta la qualità della farina, rendendola viva ed elastica e sprigionando l’amore ed il rispetto per Madre Terra … non sono esagerata , provare per credere 😉

..e poi in questa ricetta spenderei una parola sulla scamorza affumicata.

La scamorza è uno di quei formaggi che tutti al nord pensiamo di conoscere , perchè si trovano nel banco frigo dei supermercati, a volte anche già tagliati in fette.

In realtà quello che conosciamo non ha nulla di famigliare con la vera ed originale scamorza, che si mangia  al sud . Fatta in caseifici artigianali, solo allora potrete dire di aver mangiata la scamorza , quella del supermercato è un’altra cosa e non chiedetemi cosa ;).. Le mani che vedete fotografate sono le mani della famiglia DeGregorio Casari da 3 generazioni, scelti da noi per il mercato di Prelibata

caciocavallo-lavorazione-casearia

 

caciocavallo-fiordilatte-diavolilli

 

 

Così scrive Marcella :

 

Torta rustica farcita con scarola,salsiccia e scamorza …un antipasto caldo/freddo, un secondo sfizioso, uno spuntino, da picnic… và benissimo in qualsiasi portata…

Soprattutto ora in questi giorni con la primavera alle porte e la Pasqua in arrivo..questa sfiziosità si accompagna molto bene.

A differenza della napoletana ho preferito la mia pasta salata , una ricetta tipo pan-brioche salato che rimane soffice , per il ripieno si può modificare secondo le preferenze e gusti.

Ingredienti :

Torta di 24/26 cm di diametro ( dipende anche dallo spessore che vi piace più : soffice o / sottile )

Per la sfoglia :

  • 300 grammi di farina O
  • 65 grammi di burro
  • mezzo cucchiaino di sale
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • 1 uovo
  • 60ml di latte
  • 25 grammi di lievito di birra fresco

 

Per il ripieno:

 

Procedimento:

Lavate bene il cespo di scarola   scartando le foglie esterne   e riducete a pezzi le foglie.

In una padella ben capiente mettere scarola ,aglio ,un pizzico di sale , coprire bene e  proseguite la cottura 15/20 minuti a fiamma bassa.

A fine cottura togliere aglio, sgocciolatela e strizzatela bene, fate freddare.

Nel frattempo preparare la sfoglia va bene sia a mano o macchina del pane:

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.

Mettere la farina  unire sale e zucchero, fare la buca mettere uovo , sbattere , aggiungere il latte , il burro morbido ( deve essere a pomata ) , impastare bene.

Se con macchina del pane il burro và aggiunto alla fine tagliato  scaglie.

Coprire con pellicola e fate riposare 30 minuti circa.

Infarinate leggermente il piano di lavoro, dividere l’impasto , stendere  e ricoprire la teglia tirando con le dita lungo i bordi .Per la teglia io ho usato , come sempre ,la carta da forno per evitare un pò di grassi.

Riprendere la scarola e sminuzzatela sul tagliere , aggiustate di sale e olio, versatela poi sopra la sfoglia.

Spellate la salsiccia e riducetela a pezzetti ,e spargere sopra la scarola.

Adagiate le fette di formaggio filante ( io scamorza ).

Stendere l’altro strato di sfoglia , lasciatene  un pochina  magari per qualche decorazione sopra se desiderate, ricoprite , e ripiegare i bordi sopra ,sigillando il tutto, bucherellate un pò  con i rebbi di forchetta.

Decorate e spennellare sopra  con uovo .

img_2200

 

Riscaldare il forno statico 180 ° e cottura per 30/35 minuti, regolatevi sempre col vostro forno..

 

A fine cottura  e lasciare magari 5 minuti a forno spento per fare asciugare.

Servita calda …è una bontà…si gusteranno di più i sapori e con il formaggio filante..non vi dico !!!

Anche fredda và benissimo…ovviamente il gusto un pò più compatto …

Inoltre se avanza e riscaldata il giorno dopo …non cambia nulla..rimane sempre soffice e gustosa !!

Fatemi saper se provate…inoltre se variate il ripieno ne sarei curiosa .

Semmai se provate le mie ricette dolci o quello che sia  e pubblicate foto su Instagram usate l’hashtag  #marcellavignetti

http://www.instagram.com/marcellavignetti/

Oppure su Facebook per rimanere sempre aggiornati, ecco il link della mia pagina:

 

https://www.facebook.com/desideribymarcella/?ref=aymt_homepage_panel

https://www.facebook.com/marcella.vignetti

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: