Brownies al nero con pistacchi

Brownies al nero con pistacchi

Perchè al nero?

Tranquilli non è  il nero di seppia;)

Al nero perchè questi Brownies hanno come ingredienti principali il cioccolato fondente e lo zucchero di canna …, quindi è tutto scuro, a cui si aggiunge pure la farina macinata a pietra semintegrale. 🙂

Un dolce tipico Americano, comodo per un pic-nic oppure per una serata dove ognuno porta qualcosa e a voi è toccato il dolce, comodo da portare direttamente nella teglia, da tagliare a quadrotti e servire direttamente in un tovagliolino, oppure da tenere dentro una scatola ermetica per delle buone merende o quando ….non ci vediamo più dalla fame;),

un dolce tipico americano però fatto con prodotti tipici Italiani, Dop, come il Pistacchio di Bronte e il cioccolato di Modica.

Lo sapete siamo dei drogati di qualità;)

A noi piacciono molto sia per la crosticina croccante arricchita dai pistacchi di bronte, sia per  il  cuore che rimane leggermente umido e morbido…una poesia culinaria insomma;)

 

INGREDIENTI per una teglia della misura di  20 per 30 cm ca.

120 gr di farina  ( abbiamo usato la farina macinata a Pietra km 5 di tipi 1  .. anche quella un pò scura )

1/2 cucchiaino da tea di lievito per dolci

300 gr di cioccolato fondente di Modica 

200 gr di burro

4 uova

100 gr di zucchero semolato

150 gr di zucchero di canna

20 gr di cacao amaro

50 gr di pistacchi di Bronte

un pizzico di sale

PREPARAZIONE

 

  1.  Foderate lo stampo con carta da forno.
  2. Fate fondere a bagnomaria  200 gr cioccolato ( le altre 100 le taglierete a pezzettini), insieme al burro tagliato a pezzetti, mescolando ogni tanto in modo da renderlo cremoso e ben amalgamato, quando sarà diventato una crema, toglietelo dal fuoco e  lasciatelo intiepidire
  3. Riunite in una ciotola le uova, i 2 tipi di zucchero, una presa di sale e montate gli ingredienti con le fruste elettriche  fino a renderli gonfi e spumosi, aggiungete a questo punto la farina setacciata insieme al cacao ed al lievito.
  4. Incorporate la crema di cioccolato fuso e burro al composto fatto al punto 3, aggiungete i 100 gr di cioccolato tenuto da parte e sminuzzato, amalgamate bene i composti e versate il tutto nello stampo.
  5. Cospargete la parte superiore con la granella di pistacchi o con dei pistacchi sminuzzati da voi ( ancora meglio) e cuocete in forno precedentemente riscaldato a 180° per circa 35-40 minuti, per avere così la parte esterna croccante e la parte centrale morbida.

 

Avrei voluto anche dirvi quanti quadrotti sono venuti fuori ma, mentre io tagliavo, c’era già chi aveva iniziato a mangiarli;)

brownies 007Ricetta per #expoworld2015

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: