Crema caffè con sorprese di Melone

Crema caffè con sorprese di Melone

Mancano pochi giorni alla chiusura della sfida di Agosto  e  siamo un pò alla resa dei conti.

Da quando siamo partiti con queste sfide prendo a cuore i due ingredienti scelti del mese, penso e ripenso per trovare il modo più originale per impiegarli in cucina.

Mi ispiro con le bellissime ricette che mandano le sempre più, amiche-ci di Prelibata.

Questo mese mi sembrava di chiuderlo facendo un affronto al Signor Melone un pò meno usato della Melanzana e così per una pausa caffè o per una dopocena,

ho  preparato questa ricetta che sembra un azzardo di sapori mentre  è  un connubio armonico di note dolci ed amare.

Vi consiglio di utilizzare un melone perfettamente maturo, proprio perchè il suo sapore e la sua morbidezza siano nella loro momento migliore.

INGREDIENTI PER 4 BICCHIERI

250 gr di latte

150 gr di panna fresca

80 gr di zucchero

10 gr di caffè liofilizzato ( oppure un tazzina di caffè ristretto riducendo la parte di latte corrispondente)

8 gr di colla di pesce

mezzo melone Cantalupo o Mantovano

1 bacello di vaniglia

liquore alla liquirizia o alla cioccolata 

(noi abbiamo usato quelli dell’azienda agricola il Convento, conoscendo la qualità artigianali dei loro prodotti )

PREPARAZIONE 

Mettere i bicchieri che riempirete in freezer così si raffrederranno finchè preparerete la crema.

Mettere in fogli di colla di pesce ad ammollare in acqua fredda

In un pentolino mettete il latte, lo zucchero  il caffè liofilizzato o la tazzina di caffè, e mezzo bacello di vaniglia aperto .

Portate quasi a  bollore, toglietelo dal fuoco ed unite i fogli di gelatina ben strizzati.

Mescolate bene finchè non si saranno comletamente sciolti, filtrate e lasciate intipiedire a bagnomaria in acqua e ghiaccio.

Montate la panna, non a neve ferma ma lasciandola cremosa.

Tagliate il melone a metà, togliete i semi e formatedelle palline dalla polpa con un piccolo scavino.

Tirate  fuori dal freezer i bicchieri, mettete nel fondo 3 palline di melone.

Aggiungete alla crema di latte ormai fredda, 100 gr di panna e 1 bicchierino di liquore di liquirizia, mescolate il tutto molto delicatamente.

Versate la crema nei bicchieri freddi con le tre palline di melone e metteli in frigorifero per almeno 3 ore coperti con della pellicola trasparente.

Al momento di servirli, docrateli con un cucchiaio della panna rimasta e delle palline o delle scagliette di melone, a piacere qualche scaglietta di cioccolato.

Crema caffè con melone 001

Crema caffè con melone 004

Crema caffè con melone 003

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: