Broccoli Fiolari e carciofi con pesto di mandorle

Broccoli Fiolari e carciofi con pesto di mandorle

I poli opposti si attraggono!

Anche questa potrebbe essere una bella idea per una cenetta a due, che ne dite?

Un nido di broccolo fiolaro, oppure di broccolo romano o  barese, oppure di friarielli, a seconda di dove vi trovate, insieme ad una metà di carciofo, l’amaro del broccolo che si sposa con la nota dolciastra del carciofo, provare per credere!

INGREDIENTI ( per4 persone )

200 g di cimette di broccolo fiolaro

2 carciofi

1/2 limone

1/2 bicchiere di vino bianco

40 gr di mandorle pelate, tostate e frullate

q.b. sale, pepe, olio e.v.o

PROCEDEMENTO

  1. Mondate e lavate il broccolo, quindi cuocetelo in abbondante acqua salata per 2/3 minuti dalla ripresa dell’ebollizione, quindi scolatelo e immergetelo in acqua e ghiaccio per mantenerlo verde.
  2. Mondate i carciofi e, dopo averli divisi a metà, metteteli in una padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e fateli leggermente scottare, sfumateli con del vino bianco e poi finite la cottura con mezzo bicchiere di brodo, fino a renderli morbidi.
  3. Sgocciolate dall’acqua di raffredamento le cimette di broccolo, asciugatele con cura e disponetele su di un piatto da servizio, cospargendole con la polvere di mandorle e una macinata di pepe.
  4. Coprite con il carciofo ed un pò del suo sughetto caldo e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

 

Io li ho accompagnati ad una fettina di filetto al semilatte … ma qui inzia un’altra ricetta!)

Due cuori e un caciocavallo 010

 

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: