Paccheri con peperoncini verdi, alici e provolone del monaco dop costiera sorrentina-contest

Paccheri con peperoncini verdi, alici e provolone del monaco dop costiera sorrentina-contest

Concetta torna nella nostra Gara di settembre dopo aver ottenuto un meritato secondo posto ad agosto 🙂

 Con questa pietanza di sua creazione, ispirata però dalla cucina tipica della costiera sorrentina, contravveniamo, come ci scrive lei,  ad uno dei dieci comandamenti del napoletano osservante:

“Non ti azzardare a usare formaggio con il pesce”

…ma, vi assicuro, ne vale la pena!

 

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di Paccheri

200 gr di alici

200 gr di peperoncini verdi

250 gr di pomodorini

due cucchiai abbondanti di Provolone del Monaco grattugiato a grana grossa

1 spicchio d’aglio

Olio evo

olio per friggere

sale

vino bianco per sfumare

 Procedimento:

Pulire le alici e ridurle a filetti, farle rosolare in un tegame con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva e sfumare con vino bianco.

Tenerle da parte con il sughetto ottenuto.

Pulire i peperoncini verdi, lavarli, asciugarli e friggerli per qualche minuto in olio bollente.

Passarli in carta assorbente per eliminare l’eccesso di unto e tenerli da parte.

Rosolare in un tegame tre cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio, aggiungere i pomodorini spaccati in due, aggiustare di sale e far cuocere qualche minuto.

Unire al sugo di pomodorini i peperoncini, lasciare cuocere qualche minuto e aggiungere le alici.

Nel frattempo lessare la pasta, scolarla al dente e spadellarla nel sugo ottenuto, aggiungendo una spolverata di provolone del monaco.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: