Babaganoush

Babaganoush

Francesca partecipa al nostro Concorso di agosto con una ricetta esotica e mediorientale e ci mostra un modo originale di utilizzare la melanzana 🙂

Sarà lei a trionfare nel gran finale della sfida?

Potete trovare questa ricetta e altre nel suo  blog —-> Ricette, pensieri e idiozie

Ingredienti per 6 porzioni:

2 melanzane lunghe

60 gr di tahin (salsa a base di sesamo che potete trovare al supermercato)

il succo di un limone

1 o 2 spicchi d’aglio

menta

olio evo

sale

babaganoush

Procedimento:

Lavate le melanzane, bucherellatele con una forchetta, disponetele su una teglia rivestita di carta da forno e fate cucinare in forno già caldo a 200 gradi per circa 40 minuti.

Sfornate le melanzane e dividetele in due per il senso della lunghezza, quindi prelevate la polpa con un cucchiaio e mettetela in una ciotola. Schiacciatela bene con una forchetta quindi aggiungete il tahin, il succo di limone, l’aglio privato dell’anima e tritato, l’olio, la menta tritata ed il sale. Frullate tutto col frullatore ad immersione quindi lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servire.

babaganoush-2

Vi è piaciuta questa ricetta dal gusto speziato? Votatela qui, oppure sulla nostra Pagina fb, ci aiuterete a scegliere il vincitore a cui assegnare il nostro premio Prelibata!

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: