Delizie al limone

Delizie al limone

Ancora una  ricetta con i  limoni Igp de La Masseria  per mantenere la  promessa e pubblicare delle buone e belle ricette che vedano come protagonista questo meraviglioso frutto. 

Pochi giorni fa  è stata la Festa della mamma, quindi è il periodo giusto per realizzare questo bellissimo e famoso dolce tipico  della costiera Sorrentina, “Le Delizie al limone”, la cui forma semisferica ricorda un po’ il seno materno.

La storia ci racconta che questo dolce sia stata una creazione di un grande chef che per anni è stato anche  il presidente dell’Associazione Cuochi della Penisola Sorrentina, Carmine Marzuillo, che, in occasione di un incontro di alta cucina avvenuto a Formia nel 1978, presentò questo dolce “delizioso”.

La buona cucina, secondo me,  è poche volte il risultato di procedimenti complicati, spesso la sua espressione più alta è la semplicità. Sono infatti gli abbinamenti degli ingredienti che rendono il cucinare un momento piacevole e il gustare un’esperienza memorabile.

E questo meraviglioso dolce è infatti l’unione di tre preparazioni che ogni nonna e mamma del sud, ma direi anche italiana, sanno fare:  il pan di spagna, la crema pasticcera e la crema chantilly.

In 39 anni di storia questo dolce ha visto molte personalizzazioni, nel web potete trovare anche le ricette di pasticcieri famosi, da Sal Del Riso a Montersino, così come ogni famiglia della costiera sorrentina si tramanda la propria ricetta.

Noi  ne abbiamo assaggiate molte,  ma quella che abbiamo  trovato maggiormente gradevole, per la sua leggerezza ed equilibrio nei sapori, è stata la Delizia fatta da  Gioacchino alias Yackye  nel suo laboratorio  di Massa Lubrense.

Orgoglioso delle sue preparazioni ed appassionato del proprio lavoro, Yackye  ha voluto condividere con noi la ricetta delle sue splendide Delizie al Limone….;)

 

Delizie al limone 004

INGREDIENTI PER 12 DELIZIOSE al LIMONE

Pasta Savoiarda per i “Sospiri”, così si chiamano le Delizie prima di essere farcite e nappate con la crema chantilly

8 uova

150 gr di zucchero

200 gr di zucchero

1/2 succo di limone

BAGNA per i SOSPIRI

1/2 L di acqua

150 gr di zucchero

100 gr di limoncello ( un po’ meno se il dolce viene mangiato anche dai bambini)

buccia di limone

CREMA PASTICCERA per farcire l’interno dei sospiri.

La crema pasticcera è una di quelle ricette che ogni appassionata di cucina ha già, vi metto la mia perché ai miei familiari solitamente non piace mentre la sottoscritta ha trovato la ricetta giusta per farla apprezzare.

1 l di latte

scorza di limone Igp di Sorrento

4 tuorli d’uovo

4 cucchiai di zucchero

3 cucchiai di amido di mais

CREMA CHANTILLY per la nappatura esterna dei sospiri.

100 gr di crema pasticcera

100 gr di panna leggermente montata a crema

limone grattuggiato

Delizie al limone 007

PREPARAZIONE

Dividete i tuorli dagli albumi  e metteteli in due ciotole per procedere  alle 2 montature separate.

Insieme  ai tuorli mettete lo zucchero e montate finché il tuorlo non appare bianco e spumoso.

Nella ciotola degli albumi invece mettete il succo di mezzo limone e montate  a neve ben ferma gli albumi.

Setacciate la farina ed aggiungetela piano piano ai tuorli.

Aggiungete poi gli albumi,un po’ alla volta avendo cura di non smontare l’impasto, lavorandolo quindi con un movimento rotatorio della spatola da dolci da sopra a sotto.

Versate il composto in uno stampo a cupolette e mettetelo in forno a 160° per circa 15-20 minuti. Regolerete il tempo di cottura in base al forno utilizzato.

 BAGNA AL LIMONCELLO

Mettete sul fuoco un pentolino con tutti gli ingredienti eccetto la buccia di limone

portate a bollitura e lasciate sobbollire per qualche minuto, togliete dal fuoco, buttate dentro  qualche pezzo di buccia di limone ( sempre solo la parte gialla) e lasciate intiepidire.

CREMA PASTICCERA

Nel frattempo mettete il latte sul fuoco con la buccia di limone dentro e portate quasi a bollitura.

Lavorate i tuorli con lo zucchero finchè saranno bianchi e spumosi, aggiungete l’amido di mais e il latte caldo mescolando sempre.

Rimettete la crema sul fuoco basso e, continuando a mescolare, fate addensare la crema facendo attenzione che non si attacchi, potete eventualmente cucinarla anche a bagno maria.

BAGNARE e FARCIRE 

Una volta cotti i sospiri, lasciateli un po’ intiepidire, tagliateli orizzontalmente e poi bagnate velocemente la parte superiore nella Bagna, precedentemente preparata.

Farciteli con la crema pasticcera, e metteteli in un piatto da portata o in un contenitore leggermente fondo.

CREMA CHANTILLY per la nappatura

Montate a crema la panna ed unitela alla crema pasticcera.

Ricoprite i sospiri e decorateli con panna montata e scorzette di limone

Delizie al limone 008

Ed ecco a voi le meravigliose Delizie al limone e buona festa della mamma!

Non aspettate il prossimo anno  per fare le Delizie … 😉

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: