Spaghetti con crema di zucchine e mandorle

Spaghetti con crema di zucchine e mandorle

Questo è un meraviglioso primo piatto, da preparare in questi mesi quando le zucchine sono di stagione e sono dolci e saporite, il giusto contrasto all’amaro della mandorla.

Lo sconsiglio nei mesi in cui lo zucchino è di serra e coltivata con “aiutini” vari,  in quanto risulta essere sempre un po’ troppo amarognolo, potete però usare il paté di zucchine di un azienda agricola di Alberobello, che abbiamo scoperto andando a trovare degli amici, Laura e Giuseppe,  e andando alla scoperta della vita dentro i trulli. 😀

Sapori dell’antica terra, è l’azienda di Vito, un agricoltore appassionato insieme alla sua famiglia di folklore ed antiche tradizioni.

Tanta è la sua passione che ha deciso che, oltre a vendere la frutta e la verdura che produce, nel suo negozio proprio al centro di Alberobello poteva lavorare e conservare la sua produzione,

seguendo le antiche ricette delle donne Alberobellesi ( si dice così? :O ).

Quindi nel suo vasetto di  paté di zucchine, troverete le zucchine di stagione lavorate all’antica maniera.

spaghetti con crema di zucchine 007

INGREDIENTI

320 gr di spaghetti

4-5 zucchine

1 cipolla bianca

80 gr di mandorle tostate, anche con la buccia se gradite

4 cucchiai di parmigiano grattugiato, si potrebbe usare anche il pecorino o il Provolone del Monaco 

2 ciuffi di menta

olio evo sale e pepe

PREPARAZIONE

Affettate la cipolla. Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele in quattro per  lungo, eliminando la parte spugnosa centrale.

Tagliatele a tocchetti e fatele rosolare in una padella con la cipolla e due cucchiai di olio. Salate leggermente e toglietele dal fuoco quando sono ancora al dente.

In un mixer da cucina raccogliete le zucchine, 50 gr di mandorle, il parmigiano grattugiato, due cucchiai di olio e le foglie di un ciuffo di menta, frullate il tutto fino a ottenere una crema consistente e omogenea. Aggiustate di sale e di pepe.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata, scolateli al dente e fateli saltare in padella con la crema di zucchine ( se necessario, aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta).

Guarnite con un ciuffetto di menta e le mandorle restanti, spezzettate grossolanamente.

Portate in tavola e servite 😉

** Se fate questo piatto fuori stagione ed utilizzate il patè di zucchine di Sapori dell’antica terra, utilizzate questo procedimento:

Il patè di zucchine di Sapori dell'Antica Terra è leggermente acidulato, in quanto utilizzano nella preparazione e nella conservazione naturale, antichi metodi di conservazione.

Il patè di zucchine di Sapori dell’Antica Terra è leggermente acidulato, in quanto utilizzano nella preparazione e nella conservazione naturale, antichi metodi di conservazione.

Fate rosolare in una padella la cipolla, tritata finemente, aggiungete il patè di zucchine,

amalgamate il tutto aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta,aggiungete le mandorle e la menta( anche secca se fresca non c’è più).

spaghetti con crema di zucchine 001-001

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: