Dolce duetto alla ciliegia

Dolce duetto alla ciliegia

Esiste un buon motivo per usare il forno con questo caldo soffocante?

“Avere davanti agli occhi un cesto colmo di ciliegie e dover pensare ad un dolce da utilizzare – come fonte di ispirazione – per la gara di ricette di questo mese!”

Avevo a disposizione le Ciliegie di Marosticadal gusto particolarmente zuccherino, quindi ho optato per questo dolce 🙂

Ovviamente la mia dolce alternativa non è in gara, ma spero di avervi dato delle idee!

Ecco la ricetta:

 

INGREDIENTI per un tortiera da 18 cm

Per l’impasto di base

125 gr di farina

75 gr di burro

50 gr di zucchero a velo

1 tuorlo

Per i dolcetti di panna cotta

2,5 dl di panna fresca

10 gr di gelatina in fogli

50 gr di zucchero semolato

un baccello di vaniglia

Per il ripieno di ciliegie 

400 gr di ciliegie

30 gr di zucchero semolato

0,5 dl di acqua

scorzetta di limone

10 gr di gelatina in fogli

 

 

PREPARAZIONE

Iniziate con l’impasto base, mettete lo zucchero, la farina e il burro in un mixer, fateli frullare e aggiungete il tuorlo, frullate ancora. Riunite l’impasto  e formatene una mattonella piatta che metterete in  una pellicola trasparente in frigorifero per 30 minuti.

Preparate la tortiera, imburratela ed infarinatela.

Tirate l’impasto spesso 4 mm ca.  foderate la tortiera, copritela con carta da forno e cospargetevi sopra fagioli o ceci secchi, per evitare che in cottura la pasta  faccia delle  bolle, infine mettetela in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Nel frattempo mettete la panna in un pentolino, con la stecca di vaniglia e 50 gr di zucchero semolato, portate ad ebollizione. Contemporaneamente mettete i fogli di gelatina ad ammollare in acqua fredda, una volta pronti, tirateli fuori, strizzateli e metteteli nella panna appena tolta dal fuoco. Si dovranno sciogliere  nella panna che si solidificherà appena si sarà raffreddata.

Una volta raffreddata ma ancora cremosa, la panna andrebbe versata nella base della torta e messa a raffreddare in frigorifero. Nella mia versione invece ho versato la panna in pirottini di silicone mettendo al centro una ciliegia, alla quale avevo precedentemente tolto il nocciolo. Mettete il tutto in frigorifero a raffreddare.

Limoni confit + crostata di ciliegie 013

 

Prepariamo infine il ripieno di ciliegie. Snocciolate le ciliegie, dividetele a metà e cuocetele per 5 minuti con lo zucchero semolato, mezzo decilitro di acqua e una scorzetta di limone.

Mettete ad ammollare la gelatina in acqua fredda e, dopo averla strizzata, mettetela insieme alle ciliegie e lasciate raffreddare il tutto.

Prima che si gelatinizzi completamente versate questo composto sopra la panna cotta, se avrete fatto il primo strato di panna, oppure versatelo direttamente nella torta ed inserite al centro i dolcetti di panna cotta con la ciliegia.

Decorate a piacere con le ciliegie.

Rimettete in frigorifero a rassodare per almeno 1 ora.

Limoni confit + crostata di ciliegie 006

Ora aspetto le vostre golose idee per vincere il Concorso di ricette con le ciliegie, mi raccomando stupitemi!

😀

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: