Il dolce fico ricco di virtù!

Il dolce fico ricco di virtù!

E’ giunta la stagione dei fichi, per iniziare l’autunno con dolcezza! 🙂

Un frutto proveniente dall’Asia Minore (nell’odierna Turchia), poi diffuso nel mediterraneo e in seguito nel resto del mondo.

Il fico è un frutto considerato erroneamente come molto calorico (in realtà contiene 47 calorie per 100gr e non è quindi più calorico di molti altri frutti) e spesso viene additato come nemico delle diete.Questo accade a causa del suo sapore zuccherino che trae in inganno, in verità gli unici fichi calorici sono quelli secchi, ottenuti facendoli essiccare al sole.

La pianta di fico è arborea, appartenente alla famiglia delle Moraceae.Il frutto in realtà,  si chiama siconio e si tratta di una particolare infiorescenza.

Il fico è una pianta che resiste anche alle basse temperature anche raggiunti-15 gradi.
Le varietà o cultivar di fico sono classificate secondo vari aspetti che vanno dalla velocità di maturazione al colore della buccia e sono divise in piante maschili -producono frutti non commestibili- e piante femminili che ci regalano i gustosissimi frutti da mettere sulle nostre tavole.

I fichi vengono piantati in inverno e generalmente raccolti a settembre (al nord) e ad ottobre (a sud).

I fichi sono molto delicati, bisogna conservarli in frigo per un massimo di 3 giorni in un contenitore chiuso (per evitare contaminazioni di altri cibi) e massimo 30 giorni in freezer.I fichi secchi hanno una durata più lunga ma vanno comunque messi a riparo dagli insetti!

Quali sono le virtù del fico?

  • è un lassativo naturale, grazie alla presenza della lignina.
  • è ricco di zuccheri facilmente assimilabili, quindi offre energia al nostro organismo
  • contiene vitamina B6, vitamina A e altre vitamine del gruppo B. È una buona fonte potassio, calcio e ferro. Ideale per bambini, donne gravide e sportivi.
  • ha un forte potere antinfiammatorio contro tosse, vie aeree ostruite, infiammazioni urinarie e come impacco può essere usato contro i foruncoli ed eritemi.

 

Schermata 2015-09-07 alle 14.31.24

I fichi possono essere consumati freschi, essiccati, per confetture, ripieni, per la famosa pizza e fichi e in qualsivoglia modo fantasioso!

Noi di Prelibata abbiamo nel nostro shop vari prodotti con i fichi : la Confettura di fichi, la Confettura di fico d’india, la Confettura di fichi e pomodoroCotto di fichi e i Fichi secchi di Sapori dell’Antica Terra (Alberobello, Puglia), la Confettura di fichi d’india di Pasta e…(Massalubrense, Campania) e la Confettura extra di fichi (Bosentino, Trentino Alto Adige).

Non vediamo ora di postare ricette originali per stimolarvi alla nuova Sfida di settembre e darvi idee nuove per utilizzare i fichi 🙂

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: